. .
www.informacalcio.it
 
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Tecnica
. STRETCHING SI, STRETCHING NO Go back
Autore Messaggio
MAURO MACCALLI

Registrato: 03/05/07 15:03
Messaggi: 20
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto: STRETCHING SI, STRETCHING NO
cari amici,
sono un allenatore di base. quando ho fatto il corso di aggiornamento per passare dal terza categoria al base, l'anno scorso. il prof. ROVIDA, docente di preparazione fisica, ci ha fatto un c**o sul fatto che lo stretching non serviva a niente. detto fatto. l'anno scorso allenavo in terza categoria la comasina ed ho fatto preparazione pre campionato e tutto il girone d'andata utilizzando anche lo stretching. dato che il corso è stato fatto a dicembre 2006,ho cominciato la preparazione di gennaio e tutto il girone di ritorno vietando lo stretching ai miei ragazzi. i risultati che ho ottenuto sono identici. non ho notato nessun peggioramento ne nessun miglioramento. vorrei sapere cosa ne pensate ...grazie
_________________
MACCALLI MAURO
alighini

Registrato: 04/02/05 11:24
Messaggi: 1505
Residenza: bertonico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato [ Nascosto ]
Messaggio Oggetto:
Pensa al muscolo come un elastico,lo stretching serve ad avere un allungamento del muscolo quindi una maggior flessibilità e di movimento.
Prova a star seduto sulla sedia per ore non ti danno fastidio i muscoli?Camminare o alzarti faresti fatica ,quindi l'utilità dell'allungamento prima di una attivita col muscolo in opera e per lungo tempo.
Pensa anche per far passare il dolore dei crampi si applichi l'allungamento ai polpacci
_________________
il maestro...aiutiamo il calcio
MAURO MACCALLI

Registrato: 03/05/07 15:03
Messaggi: 20
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
alighini ha scritto:
Pensa al muscolo come un elastico,lo stretching serve ad avere un allungamento del muscolo quindi una maggior flessibilità e di movimento.
Prova a star seduto sulla sedia per ore non ti danno fastidio i muscoli?Camminare o alzarti faresti fatica ,quindi l'utilità dell'allungamento prima di una attivita col muscolo in opera e per lungo tempo.
Pensa anche per far passare il dolore dei crampi si applichi l'allungamento ai polpacci


è vero quello che dici ed è anche quello che ho sempre pensato però la spiegazione che mi è stata data quando cercavo di far capire i dubbi su quello che mi stavano propinando era che allungando il muscolo, col tempo veniva inibito il fattore GAMMA che è il fattore di percezione del dolore e pertanto l'atleta rischia che il proprio muscolo non percepisca più la soglia del dolore fino a provocare strappi alla giunzione muscolare senza potersene accorgere. la seconda motivazione è che il muscolo per attivarsi in maniera idonea deve essere irrorato di sangue mentre lo stretching è paragonabile ad una spugna che quando viene stirata lascia uscire il sangue dal muscolo quindi si ottiene l'effetto contrario.
_________________
MACCALLI MAURO
alighini

Registrato: 04/02/05 11:24
Messaggi: 1505
Residenza: bertonico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato [ Nascosto ]
Messaggio Oggetto:
E' la durata da tenere in considerazione dello strectching,si basa su secondi.
_________________
il maestro...aiutiamo il calcio
69

Registrato: 29/05/07 15:22
Messaggi: 1075
Residenza: Baja California - Mexico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
io ho fatto il corso di allenatore di base nel 2004, Rovida sosteneva che lo stretching non andava fatto prima di un lavoro di velocità o forza.
Un amico che ha appena concluso il corso e Rovida ha detto di non fare stretching perchè non serve neppure prima di lavori aerobici o di lattato.
sembrerebbe che allungare la fascia muscolare subito prima o subito dopo l'allenamento sia controproducente, lo stretching andrebbe fatto lontano dall'allenamento.
Sempre citando il suo slogan
PENSA ALLA SALUTE.
alighini

Registrato: 04/02/05 11:24
Messaggi: 1505
Residenza: bertonico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato [ Nascosto ]
Messaggio Oggetto:
Un altro parere e un aiuto in più alla tua domanda possa essere utile.

www.sportmedicina.com/stretching.htm
_________________
il maestro...aiutiamo il calcio
falco56

Registrato: 29/06/07 15:31
Messaggi: 24
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto: stretching si stretching no
Carissimi mi permetto di intervenire,si da il caso che io sia uno dei tanti Allenatori di base passati sotto le grinfie del buon Professor Rovida,e vi dirò che quello che sosteneva con molta responsabilità e convinzione era sicuramente provato sia verbalmente in aula, come sul campo. Ora che lui sia costantemante smentito da fior di allenatori e preparatori a Coverciano, lo sappiamo tutti ma cio non toglie che alcuni studiosi hanno verificato il peggioramento della prestazione e dei valori di test in atleti precedentemente sottoposti ad esercitazioni di stretching.Molti ritengono che l'uso degli eserc di stretching sia fondamentale per prevenire gli infortuni muscolari.Le conclusioni di numerose ricerche contraddicono questa affermazione.Concludo rispettando appieno le idee di Rovida perchè dimostratesi vere.Ai miei ragazzi lo ..................viene utilizzato sempre lontano dalla gara.Ciao ragazzi, e vai con lo slogan PENSA ALLA SALUTE. Smile
alighini

Registrato: 04/02/05 11:24
Messaggi: 1505
Residenza: bertonico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato [ Nascosto ]
Messaggio Oggetto:
Il problema degli infortuni è dato da 2 cose principali e sono:
L'appoggio del piede e dalle botte o calci che uno prende.
Usando scarpette che bloccano il piede sul terreno di gioco un movimento brusco causa dei traumi alle articolazioni specialmodo alle caviglie e alle ginocchia, le botte o calci presi al livello muscolare provocano un malfunzione del muscolo.
Quindi l'attenzione maggiore deve essere concentrata su questi 2 fattori a livello infortuni.
Come avviene uno strappo? Di solito se lo si procura da soli con un anomalo allungamento muscolare o per prendere una palla o in fase di ricaduta in contrazzione col terreno di gioco.
Il principale (sport) che vi sono i maggior allungamenti muscolari è la danza con un vantaggio che non hanno problemi di "scarpette" per un appoggio sul terreno il loro riscaldamento strano è tutto basato sullo stretching e non mi sembra che siano pieni di infortuni...
i danzatori.
_________________
il maestro...aiutiamo il calcio
Kennyoy

Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 310
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
ma i calciatori mica sono danzatori (o per lo meno non tutti Smile)
e comunque nei danzatori sono molto frequenti le lesioni muscolari
alighini

Registrato: 04/02/05 11:24
Messaggi: 1505
Residenza: bertonico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato [ Nascosto ]
Messaggio Oggetto:
Kennyoy ha scritto:
ma i calciatori mica sono danzatori (o per lo meno non tutti Smile)
e comunque nei danzatori sono molto frequenti le lesioni muscolari


Nell'allenamento e fin dalle giovanili si insegna le coordinazioni ovvero il gesto tecnico,le finte ,la corsa,il dribbling,il tiro.il colpo di testa,gli interventi in scivolata sulla palla,i passaggi,i lanci ecc,ecc che impegnano tutto il corpo eseguirli bene è come dire a un danzatore che balla bene qui è un calciatore quindi è un bravo calciatore però a differenza dai danzatori c'è l'aspetto atletico ovvero preparare un calciatore per uno sforzo di un determinato tempo .
Gli infortuni ci sono in tutti gli sport ,allenare il muscolo comporta tanti fattori : il tipo di allenamento,il terreno,le botte che si prendono,la mala coordinazione e si anche colpire la palla male ci si può far male.
Allenare la vista e il cuore ma qui lo stretching non può nulla.
Quindi lo stretching deve far parte per la preparazione del muscolo alla sua estensione gradatamente in base al tempo di tenuta in trazione in relazione anche al tempo di tenuta a riposo del muscolo ,non puoi pretendere che i tuoi allievi ti corrano per tutta la partita senza preparazione il cuore è un muscolo e come tale deve essere allenato gradatamente per portalo a lavorare sotto sforzo per un determinato lasso di tempo.

Il calciatore è un atleta e come un atleta si deve comportare.
LAspirina fa bene e l'eccesso che fà male quindi lo stretching giusto non in eccesso.
_________________
il maestro...aiutiamo il calcio
alighini

Registrato: 04/02/05 11:24
Messaggi: 1505
Residenza: bertonico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato [ Nascosto ]
Messaggio Oggetto:
La fortuna di aver potuto conoscere Oscar Pistorius, ed aver trascorso con lui un paio di giorni, per necessità professionali e per semplice diletto, mi ha dato la possibilità di conoscere a fondo una grande persona e poter analizzare in profondità questo mondo, un mondo che in fondo è anche il mio. Avevo già visto la sua gara in occasione del Golden Gala di Roma nel luglio scorso: un giro di pista formidabile, una rimonta contro tutto e contro tutti. Ma vedendolo al campo di riscaldamento per me era un atleta come tanti altri, che faceva stretching e si concentrava per la sua corsa. Non un fenomeno da baraccone, né un caso sul quale piangersi addosso. Semplicemente un ragazzo, un atleta, un campione.

Un motivo in più per fare stretching.
_________________
il maestro...aiutiamo il calcio
alighini

Registrato: 04/02/05 11:24
Messaggi: 1505
Residenza: bertonico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato [ Nascosto ]
Messaggio Oggetto:
Visto che nessuno interviene dando ancora un'altro parere negativo sullo stretching,consideriamolo come una parte componentale della preparazione atletica di un calciatore o atleta,come tutte le cose si devono tener sempre conto della struttura dell'atleta i vari infortuni e resistenza componenti che si differenziano fra calciatore e calciatore lavoro standar (di gruppo) e lavoro mirato (singol.)
Tanto allenamento non significa buone prestazioni la vita di tutti giorni,l'alimentazione devono entrare come parte integrante di una buona preparazione specialmodo nel campo dillettantistico.
_________________
il maestro...aiutiamo il calcio
Paracadute

Registrato: 05/06/08 11:51
Messaggi: 14
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto: Re: STRETCHING SI, STRETCHING NO
MAURO MACCALLI ha scritto:
cari amici,
sono un allenatore di base. quando ho fatto il corso di aggiornamento per passare dal terza categoria al base, l'anno scorso. il prof. ROVIDA, docente di preparazione fisica, ci ha fatto un c**o sul fatto che lo stretching non serviva a niente. detto fatto. l'anno scorso allenavo in terza categoria la comasina ed ho fatto preparazione pre campionato e tutto il girone d'andata utilizzando anche lo stretching. dato che il corso è stato fatto a dicembre 2006,ho cominciato la preparazione di gennaio e tutto il girone di ritorno vietando lo stretching ai miei ragazzi. i risultati che ho ottenuto sono identici. non ho notato nessun peggioramento ne nessun miglioramento. vorrei sapere cosa ne pensate ...grazie
.
IL PROF. Rovida è il mio prof di università. Lo stretching nel calcio non è molto adatto. Ti spiego meglio. Lo stretching quello serio e non quello e si fa in quasi tutti i campi di calcio serve per rilassare ed allungare il muscolo. Praticamente inibisce il riflesso miotatico di stiramento e quindi permette al muscolo di essere molto più flessibile. Quindi basta pensarci un pochino per arrivarci, lo stretching non va' sicuramente fatto prima di una prestazione(peggio ancora se di forza esplosiva)come riscaldamento. Anche perchè il riscaldamento lo si fa' per fare affluire maggior sangue nel muscolo e quindi preparalo allo sforzo, facendo l'attività sopra indicata non si fa altro che addormentarlo e basta torno a ripetere, lo stretching non è quello fatto sui ampi da calcio. Fare e non fare lo stretching non comporta avere o non avere infortuni, non cambia niente, però è stato dimostrato che farlo diminuisce la prestazione atletica. CIAO E BUONLAVORO!!!!
alighini

Registrato: 04/02/05 11:24
Messaggi: 1505
Residenza: bertonico
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato [ Nascosto ]
Messaggio Oggetto:
Stretching = allungamento
Al mattino al risveglio non vi siete mai tirati le braccia in alto allargandole o da seduti inarcare la schiena,piegare il collo a destra e a sinistra,toccare con le punta della dita i piedi partendo dalla posizione retta o il vostro gatto o cane che si tira la zampa dietro o quelle davanti , son tutti movimenti da stretching aiutare il nostro corpo in questo caso le articolazioni,tendini e muscoli a svolgere un determinato lavoro è che nella vita normale è limitato ma nello sport occorrono movimenti più ampi con una velocità maggiore, se non abituo un determinato organo ad un movimento chiamiamolo anormale si può rompere o stirare è normale che però la preparazione in questo caso lo stretching sia fatto non eccessivo ma con moderazione.

_________________
il maestro...aiutiamo il calcio
Paracadute

Registrato: 05/06/08 11:51
Messaggi: 14
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Cmq torno a dire che lo stretching per far si che abbia un effetto rilassante e che favorisca l'allungamento dei muscoli deve essere fatto:

in un amiente familliare,rilassante

preferibilmete la temperatura deve essere circa 20° C

MAI mantenere una posizione quando il muscolo tira o fa male classica frase " se sentite tirare fa bene......"

ogni muscolo interessato deve essere allungato per più di 20'' max 30''

Vanno fatte almeno tre ripetizioni per muscolo.. (Es. 3x quadricipite dx...)

Questi sono solo dei consigli per fare un buon lavoro di allungamento.
Mostra prima i messaggi di:   
.
.
.
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Tecnica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Powered by phpBB - Copyright © 2002-2004 the phpBB Group
phpbb.it
JustFooty phpBB Template v1.04 © 2004-2006 Jakob Persson / Tesseract Media (readme)
In cooperation with BeautifulGame.net football forum, forumthemes.org and bbstyles.net
Direttore responsabile: Mauro Boldrini - Editore SportWeb S.r.l. - 25124 Brescia tel. 030-6840464 - e-mail: info@sportwebinforma.it
Autorizzazione Tribunale di Brescia n. 45/2003 del 23-12-2003 - © Copyright SportWeb S.r.l.- Cod. Fisc. e Part. Iva n° 03572920175 - Tutti i Diritti sono Riservati
.
. . .