. .
www.informacalcio.it
 
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Siamo Dilettanti nel DNA...
. Regionale Juniores Fascia A girone D stagione 2016/2017 Go back
Autore Messaggio
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Assago - Real Milano 1 - 3
Evidentemente contro l'Assago esprimiamo il meglio di noi stessi. All'andata conseguimmo i primi punti e oggi inauguriamo il girone di ritorno come meglio non si poteva. Non era iniziata proprio benissimo perché dopo aver sbagliato due gol piuttosto facili subiamo il vantaggio avversario. Però gli attributi che già avevo visto tirar fuori dalla partita di San Giuliano in poi sono venuti fuori e prima il pareggio di Corrada poi i due gol nella ripresa di Testi, allievo oggi salito per squalifica di due centrali difensivi, e infine Merafino hanno sancito una indiscutibile superiorità e i tre punti sono un segnale importante perché non so quante attuali concorrenti di bassa classifica porteranno via punti da Assago.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Riprendo l'articolo dopo aver visto i risultati del girone e credo che forse l'unico a sorpresa sia stato il nostro . Le prime hanno vinto e quelle di bassa classifica hanno perso. Però avevo anche ipotizzato che non partivamo battuti in partenza in quanto avevo constatato notevoli miglioramenti soprattutto sotto il profilo caratteriale e così siamo stati premiati e anche la cronaca del giornalista di Sprint & Sport ci lusinga. Però il cammino è ancora assai lungo e tortuoso e in questo campionato ciò che può apparire scontato magari viene ribaltato. Ad esempio leggo che anche il Villa ha faticato per battere il Garlasco e la sfida tra Vigevano e Accademia Sd è stata equilibrata fino al 90 ° dove ha prevalso il team di Gherpelli. E' risaputo che quando perdi di misura vuol dire che ci sei e prima o poi arrivano anche le vittorie se pur di misura. Certamente sorprende e non poco come il Vigevano la cui prima squadra è seconda nel girone F di Promozione sia ultima in classifica a pari punti del Garlasco che però nello stesso girone F naviga come noi in zona play out. Può darsi che a Vigevano non ci tengano tanto alla juniores ? Non credo perchè l'unica volta che ho visto un film del genere ero a Lodi quando, mentre la nostra squadra giocava contro un già retrocesso Fanfulla in fascia B, raccoglievo i malumori del pubblico di casa in relazione al fatto che la prima squadra stava tagliando il traguardo della vittoria in campionato tornando in eccellenza. Qui bisognerebbe analizzare i come e i perchè sia utile l'obbligatorietà di un campionato juniores nonchè la suddivisione in tre fasce. Ma non è questo il motivo del mio intervento. Concludo sempre sperando che i tanti che mi leggono possano anche intervenire. Dopo tutto è facile registrasi al forum.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Sabato riceviamo il Villa, terza in classifica, ma a solo due punti dalla prima. Secondo i nostri esperti dell’area tecnica il Villa è la squadra più forte del girone ed io, che a differenza degli anni scorsi ho saltato parecchie trasferte, non ho visto giocare molte squadre, non ho alcun motivo per dubitarne. Tuttavia nella partita d'andata, mi fu riferito, che nonostante la supremazia, pareggiarono per poi passare in vantaggio grazie anche a due inesistenti rigori. Poi anche un nostro gol, successivo al loro vantaggio, fu irregolare. Quindi arbitraggio pessimo ma la loro vittoria fu più che legittima. Per quanto riguarda la partita di sabato mi ripeto rispetto a quanto detto per la precedente partita contro l’Assago. Noi stiamo diventando una squadra e abbiamo dimostrato che anche senza tre o quattro titolari ( per squalifica ) abbiamo carattere. Inoltre di squadre imbattibili non ce ne sono più. Basteranno le due circostanze per affrontare il Villa ? Non solo me lo auguro ma sono convinto che ripetendo la prestazione di Assago non sarà impossibile vincere o quanto meno non perdere. Basta crederci e soprattutto ragionare cercando di evitare proteste e nervosismi. Tanto si è capito che gli arbitraggi sono del tipo: “ chissà oggi chi ci capita “. Ed io sostengo che quando sono bravi vanno aiutati quando sono incapaci vanno assecondati perché spesso alla incapacità si accompagna la presunzione e quindi inveire e protestare è solo come darsi la zappa sui piedi. Spero che nonostante l’orario ( già infelice il nostro alle 17 e 30 ), che verrà procrastinato ancora di un’ora a causa di concomitanze, riesca ad essere presente per assistere alla partita.Riprendo un attimo l'articolo perchè il genitore di un nostro calciatore mi ha chiesto chiarimenti sui play out per la retrocessione in quanto la attuale classifica che evidenzia Sprint & Sport vede noi salvi e l'accademia SD ai play out. Intanto chiarisco che le righe di evidenza del giornale sono errate in quanto da un pò di stagioni esiste la cd forbice che prima era di dieci oggi è di sette punti. Pertanto in questo momento noi e l'Accademia siamo fuori dalla bagarre perchè tra Vigevano e noi che abbiamo gli stessi punti dell'Accademia, ci sono ben undici punti di differenza e di conseguenza lo spareggio per designare la terza in questo momento è tra Locate e Brera. Posso solo augurarmi che le cose siano così anche a fine stagione ma non sarà così perchè credo in una risalita delle due ultime che possono essere rinforzate dalla rispettive prime squadre e quindi la lotta sarà avvincente con otto squadre che vorranno salvarsi ( compresi noi ) e almeno sei che lotteranno per la vetta e play off ( novità di quest'anno ).
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Real Milano - Villa 2 - 3
Perdere di misura contro una delle favorite del girone ci può stare. Il rammarico per essere passati in vantaggio con Merafino e subito dopo in dieci per l'espulsione di un difensore, circostanza questa che ha dato un enorme vantaggio agli ospiti. Partita in salita e Villa in doppio vantaggio con noi a dover rincorrere qualcosa di impossibile. E infatti verso la fine subiamo il terzo gol dimostrando però di avere gli attributi segnando il due a tre. Peccato per la sconfitta ma questa squadra se c' è continuità risalira' l'attuale classifica e potrà dare soddisfazione ai responsabili. Nulla di compromesso vedendo i risultati ma attenzione al Garlasco che ha pareggiato con il San Colombano squadra che ci aspetta sabato prossimo e che all'andata ci ha rifilato 5 gol, ma noi eravamo altra squadra soprattutto mentalmente.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Trasferta difficile quella di sabato a San Colombano contro una delle altre favorite del girone. Tra l’altro è la squadra che all’andata ci ha umiliato rifilandoci in casa ben cinque gol. Però, come già più volte ribadito, mentalmente eravamo un’altra squadra, priva di agonismo, e con tante lacune soprattutto sotto il profilo caratteriale. Non so se usciremo indenni da quel campo difficile sotto tutti i profili, non escludendo anche quello ambientale, ma di certo non senza essercela giocata fino all’ultimo minuto e anzi non posso escludere che si possa conseguire un risultato positivo. Dopo tutto abbiamo contrastato il Villa perdendo di misura e anche grazie al fatto di essere rimasti in dieci dopo il nostro vantaggio. Ecco di questi vantaggi non ne dobbiamo più dare a nessuno. Protestare non serve ed anzi cercare un dialogo con il direttore di turno anche se inesperto e/o incapace vuol dire giocare ad armi pari e talvolta anche con la necessaria lucidità occorrente per andare in rete. E’ facile a dirsi ma talvolta difficile a realizzarsi. Però è così e anche una percentuale di furbizia non guasta e fa da esempio un mio amico che distribuendo complimenti a destra e manca sta portando la propria squadra, neo promossa, forse a vincere il girone. Dobbiamo assolutamente fare punti per poter guardare con più tranquillità alla classifica non perdendo mai di vista il punteggio della terz’ultima perché a sette punti di distanza si è matematicamente salvi.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
San Colombano - Real Milano 1 - 2
Sapevo che rispetto al girone di andata siamo altra squadra anche se non siamo riusciti a portare a casa un punto che probabilmente avremmo anche meritato. Come anche sabato scorso passiamo in vantaggio e poi subiamo la rimonta avversaria. Il pareggio su rigore sacrosanto ma evitabile e poi l'autorete che ci condanna e quindi zero punti ma ci può stare perché le prime partite incontriamo le prime in classifica e ciò che arriva sia benvenuto salvo poi continuare con le altre più alla portata.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Sabato spero di esserci nonostante l’orario assurdo ( 18,30 ) ma dovuto a concomitanze di tornei dei più piccoli. Sono curioso di vedere l’undici di Vito Fratto, allenatore che di campionati ne ha vinti almeno tre da quando è andato via da noi dopo aver sfiorato una impensabile vittoria con gli allora ns allievi 1995. Di strada Vito ne ha fatta parecchia tant’è che è riuscito a regalare notorietà ad una piccola società valorizzandone il settore giovanile. Vito ebbe qualche contrasto con il compianto presidente Angelo Di Pasquale, però al momento del tragico evento era lì ai funerali come tanti altri amici a differenza di tantissimi pseudoamici che non si sono neanche degnati di porgere le condoglianze al figlio Pierangelo. E’ vero che il calcio unisce e poi divide e crea contenti e scontenti. Per la legge dei grandi numeri ogni quinquennio gli scontenti saranno pari a cinque volte i contenti, intendendo per contenti quelli che attualmente gravitano nell’orbita e si sentono appagati ( giocatori, collaboratori, allenatori, ecc.. ), mentre chi si allontana per svariati motivi entra a far parte della cerchia degli scontenti. Tornando alla partita, nonostante la notevole differenza punti in classifica non direi che partiamo battuti, anzi tutt’altro. Le nostre ultime due uscite a zero punti sono state particolarmente sfortunate e a detta di chi vi abbia assistito non avremmo demeritato un pareggio in entrambe, soprattutto contro il San Colombano dove addirittura senza i due errori fatali avremmo anche vinto e con largo merito. Però il calcio è così e va accettato. Certo loro sono molto forti ed hanno un bomber che pare sia molto bravo. Però noi siamo diventati squadra e se al completo possiamo anche dar loro filo da torcere, cosa che mi auguro di cuore.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Real Milano - Bruzzano. 2 - 4
Premetto che la vittoria degli ospiti, ben guidati da Vito Fratto, e' meritata, ma non posso non sottolineare la assoluta incapacità del direttore di gara di sapere utilizzare quel quid in più che è necessario per fare carriera in questo difficile quanto improbo hobby. Mi riferisco al buon senso che non è stato utilizzato nella scelta di voler distinguere le due formazioni in campo. Il Bruzzano era costituito dai buoni il Real Milano da cattivi. Eppure dopo una prima espulsione per un secondo giallo esagerato e un giallo che poi sarebbe stato il preludio alla seconda delle tre espulsioni contro zero, un giocatore del Bruzzano ha trattenuto ad oltranza per la maglia un nostro giocatore durante un'azione d'attacco. Ebbene il direttore ha fischiato il fallo senza ammonire non applicando non solo il regolamento ma anche il giusto equilibrio che contraddistingue la regola numero uno che è dimostrare imparzialità. Credo che ad armi pari il Bruzzano avrebbe vinto comune grazie alla serenità che regna in seno alla squadra forte di due o tre elementi davvero bravi ben serviti nelle occasioni importanti nelle fasi della partita. A dimostrazione di ciò che manca a noi rimasti in otto per circa venti minuti finali, il buon Vito Fratto ha ordinato ai suoi possesso e giro palla ad oltranza così evitando ai suoi di essere vittima di falli di frustrazione e ai nostri di subire goleada umiliante. Ciò non toglie che l'appellativo di ASINO espresso nei confronti del direttore di gara nell'occasione della mancata ammonizione del giocatore del Bruzzano merita delle scuse, ma non a lui, bensì ai simpatici esemplari equini. Chiarisco che mi riferisco al gioco calcio perché magari questo signore e' un fior di professionista nella vita extracalcistica ed allora gli consiglio di dedicarsi ad altri hobby dove magari non è necessario premiare i buoni e punire i cattivi. Concludo con i complimenti al Bruzzano che si sta giocando il girone forte di una caratteristica che a noi manca, compattezza ed equilibrio mentale.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Sabato lontana trasferta a casa dell'Accademia Pavese. L'avversario sarebbe alla nostra portata ma gli strascichi della partita di sabato scorso potranno essere determinanti in quanto mancheranno per squalifica almeno i tre espulsi. Due difensori di cui un centrale e l'unico che a centrocampo ha propensione a fare da regista è un regalo insperato per l'avversario ma purtroppo la situazione non può essere diversa e quindi mea culpa e speriamo che si riesca a dare ai ragazzi una maggiore tranquillità. Dopo tutto fra tre giornate credo di poter affermare che comincia la serie di partite alla pari con la trasferta di Garlasco cioè subito dopo aver ricevuto lo Schuster in casa da noi. Non oso dire che sabato partiamo battuti perchè la trasferta vittoriosa di Assago è significativa, però realisticamente, con tre titolari importanti in meno, contro un avversario che mira a scalare la classifica per ripararsi da eventuali scalate di altri, sottoscriverei ad occhi chiusi per un pareggio.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Accademia Pavese - Real Milano 2 - 1
Oggi non si poteva chiedere di più ai ragazzi perché oltre ai tre squalificati si erano verificate diverse assemze per svariati motivi e quindi aver perso di misura è anzi onorevole. Se poi si aggiunge che il gol del vantaggio iniziale è maturato qualche secondo dopo aver battuto il calcio d'inizio si capisce come un handicap iniziale possa essere stato fatale. Nella ripresa eravamo anche riusciti a pareggiare ma poi l'ennesimo rigore contro, sacrosanto, ha determinato l'ennesima sconfitta di quest'anno avaro di soddisfazionI. Alla prossima contro lo Schuster e poi a Garlsaco dove il pres sa esattamente cosa deve fare altrimenti l'obiettivo sarà quello di giocarsi i play out.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Sabato contro lo Schuster si dovrebbe concludere il ciclo di partite difficili che ha caratterizzato l'inizio del campionato. Poi le squadre da affrontare saranno alla nostra portata e quindi si spera che la salvezza si possa guadagnare senza necessità di ricorrere al terno al lotto dei play out. Oggi ho sentito un caro amico che mi ha chiesto come funzionano i play out e gli ho ribadito che una squadra retrocede direttamente poi penultima e quintultima spareggiano così come terz'ultima e quart'utima, con la c.d. regola della forbice che consiste nel fatto che tra due spareggianti ci sono sette punti di differenza non si disputa lo spareggio. Questo è il terzo anno consecutivo che lottiamo per non retrocedere anche se la scorsa stagione ci salvammo abbondantemente qualche mese prima se non matematicamente almeno virtualmente. Quest'anno sarà dura ma può diventare facile solo se il pres che è anche allenatore faccia scendere due giocatori dalla prima squadra che sono, a mio parere, determinanti. Ovvio che la prima sta peggio della juniores e quindi spesso deve attingere ai c.d. fuori quota, però mentre ritengo che la prima squadra benchè stia andando male ha le potenzialità per tirarsi fuori dalla attuale classifica, la juniores, soprattutto negli scontri diretti contro Garlasco Locate Brera e Vigevano deve necessariamente sfruttare l'arma cui faccio cenno e poi con questo non è che contro le altre parta già sconfitta, anzi tutt'altro perchè di squadre imbattibili non ne ho ancora viste ed anzi talvolta contro squadre di alta classifica abbiamo perso di misura e qualche volta immeritatamente. Contro lo Schuster ricordo che nel primo tempo regalammo due gol e poi nella ripresa riuscimmo a segnare sfiorando più volte il pareggio e direi che ci poteva stare un rigore non dato dalla gentile signorina arbitra
( adesso si usa il femminile per certe cariche come sindaco/a e così via, e pertanto mi sia concesso scrivere arbitra ). Probabilmente non era lo Schuster di adesso però spero noi si sia al completo e che le squalifiche scontate ( comunque benchè non fosse uscito il risultato nel precedente comunicato ), siano state nell'ordine di una sola giornata ( leggeremo il comunicato domani ). Poi il campo dirà se possiamo giocarci la partita alla quale non dovrei mancare e quindi un grosso in bocca al lupo ai ragazzi ricordando che la tranquillità e la calma spesso sono determinanti ai fini del risultato.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Real Milano -Schuster 4 . - 3
Emozioni a non finire e Schuster con tanto carattere perché dopo il tre a zero ha avuto la forza di ridurre le distanze per poi sfruttare una indecisione del nostro portiere che però ritiene di aver subito un fallo nell'episodio del due a tre. Poi ci si mette il direttore di gara che assegna un inesistente rigore agli ospiti ai quali non sembra vero di poter pareggiare e anzi si danno da fare per tentare il colpaccio. Però oggi il Real adeguatamente rinforzato ha sfruttato l'ingresso di Corrada che nei minuti finali ha segnato il più bel gol della giornata e direi che questi tre punti sono pesantissimi perché non credo che le altre pericolanti possano fare tanti punti contro questa squadra che rispetto al girone di andata mi è sembrata trasformata sapendo ben sfruttare la velocità dei tre davanti. Per noi adesso si apre un ciclo di scontri diretti dove il pres allenatore sa cosa deve fare per portare a casa una salvezza fondamentale per il nostro settore giovanile che si sta ben disimpegnando.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
La partita di sabato è fondamentale per capire se la squadra può raggiungere l’obiettivo senza il terno al lotto dei play out oppure dovrà sostenere questo ulteriore esame in coda al campionato e sarebbe la prima volta dopo nove anni di permanenza in fascia A. Il Garlasco è reduce da due pareggi importanti e pertanto è certo che si sarà rinforzato rispetto alla squadra che all’andata subiva goleade. Noi anche se non ci siamo tanto rinforzati siamo più squadra rispetto al girone d’andata e le sconfitte subite di recente sono sempre state di misura e qualcuna immeritata. Da ciò la necessità di dover vincere in modo da poter contemporaneamente sfruttare le probabili vittorie del Bruzzano e del San Colombano in casa rispettivamente contro Brera e Locate che in questo momento sono le nostre concorrenti per evitare i play out. Il pareggio lascerebbe tutto così com’è e quindi ancora tanta sofferenza e tanta ansia. Certo tutto dipenderà dallo spirito con il quale i ragazzi scenderanno in campo sapendo che davanti avranno una squadra certamente rinforzata dai fuori quota della prima squadra ma che comunque, classifica alla mano, dovrebbe essere meno omogenea della nostra. Perdere significherebbe perdere terreno con probabilità di dover disputare i play out, ipotesi questa che presenta l’aggravante di potersi ritrovare il Garlasco nelle due partite di spareggio. Circostanza che favorirebbe gli avversari abituati, se non vado errato, da due anni a disputare queste partite.
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Garlasco - Real Milano 2 - 1
Era meglio perdere con lo Schuster e vincere questa di partita. Però per vincere bisogno giocare e sabato la squadra ha disputato uno dei peggiori secondi tempi di tutta la stagione, esaltando per altro una formazione come quella dei locali che pur rinforzata dovrà sudare per salvare la categoria forse più di quanto dovremo sudare noi che regalando loro i tre punti li abbiamo messi in corsa per la lotta dei play out. Adesso non ci resta che giocarcela contro le squadre più forti a cominciare dal Trezzano di scena sabato e sperando che il pres/mister abbia capito che deve contare sempre su chi può giocare sia in prima sia in juniores e il tutto per salvare la categoria. A parte la rete di Scremin e tre gol mangiati nel primo tempo non c'è nulla da raccontare se non ritenere ampiamente meritata la vittoria del Garlasco.-
MALEX01

Registrato: 15/09/06 21:14
Messaggi: 5549
spacer
Rispondi citando Profilo Invia messaggio privato  
Messaggio Oggetto:
Sabato mi spiace non essere della partita ma seguirò comunque la squadra e il risultato mediante contatto con qualche genitore spettatore. La partita è in salita perché riceviamo il forte Trezzano. Io sapevo che questa squadra sarebbe venuta fuori dopo una lenta partenza perché il loro allenatore è molto bravo e me lo ricordo perché la scorsa stagione allenava l'Assago che a tratti ha prodotto il più bel gioco del girone, tant'è che ad un certo punto insidiò le contendenti Trezzano poi vincitore ed il Villa, salvo poi crollare perdendo diverse partite in un mese. Io ritengo che dopo la sconfitta inaspettata contro il Garlasco la classifica si è fatta pericolosa e i ragazzi dovranno cercare di far punti anche contro le più quotate magari contando su qualche attimo di distrazione e magari cercando di non regalare gol come in tante occasioni dove si commettono errori anche individuali. Sarà dura anzi durissima però anche contro lo Schuster non avrei scommesso un euro e mi auguro che se non una vittoria si possa portare a casa un punticino. Contare sugli altri risultati di è visto che serve a poco. Vedi sconfitta interna del Bruzzano contro il Brera che magari tra un po' mi sarà spiegata dal mio amico Fratto o forse no perché come spesso ho spiegato questo campionato juniores a volte è un po' pazzo risentendo degli umori dei ragazzi che attraversano una fase di gioventù particolare e non sempre possono dar retta ai loro mister facendo vita da educanda ....o no ? Buon fine settimana calcistico a tutti.
Mostra prima i messaggi di:   
.
.
.
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Siamo Dilettanti nel DNA... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi

Powered by phpBB - Copyright © 2002-2004 the phpBB Group
phpbb.it
JustFooty phpBB Template v1.04 © 2004-2006 Jakob Persson / Tesseract Media (readme)
In cooperation with BeautifulGame.net football forum, forumthemes.org and bbstyles.net
Direttore responsabile: Mauro Boldrini - Editore SportWeb S.r.l. - 25124 Brescia tel. 030-6840464 - e-mail: info@sportwebinforma.it
Autorizzazione Tribunale di Brescia n. 45/2003 del 23-12-2003 - © Copyright SportWeb S.r.l.- Cod. Fisc. e Part. Iva n° 03572920175 - Tutti i Diritti sono Riservati
.
. . .